Canon, in qualità di Digital Imaging Partner, annuncia la collaborazione con Master of Photography per l’attesissima quarta edizione del talent show dedicato al mondo della fotografia. Dopo tre anni di successi, tornano la creatività e i colori delle sfide di scatto firmate Sky Arte. Una grande realizzazione di Sky Arts Production Hub, il nuovo polo di produzione europeo dedicato ai programmi d’arte e contenuti artistici, che andrà in onda contemporaneamente in 5 Paesi: Italia (sui canali 120 e 140), Regno Unito, Irlanda, Germania e Austria.

I concorrenti, provenienti da diverse parti d’Europa, avranno poche settimane per diventare tutt’uno con l’attrezzatura e sviluppare una tecnica di scatto unica e personale che colpisca i giudici. Per fare tutto questo potranno contare sull’intero Ecosistema di Imaging Canon, che li sosterrà lungo le puntate a partire dalle fasi di scatto fino alla stampa. Gli aspiranti al titolo di miglior fotografo avranno come principale alleato il rivoluzionario sistema fotografico Canon EOS R che permetterà loro di esprimere al massimo la propria creatività, rendendo possibile una connessione profonda con i soggetti inquadrati. La fotocamera Canon EOS R e i nuovi obiettivi RF, creati sulla base di trent’anni di innovazioni, offrono nuove frontiere alle funzionalità di scatto. Il sensore full-frame da 30.3 megapixel con Dual Pixel CMOS AF dalle incredibili prestazioni rende ad esempio possibile una messa a fuoco accurata e incredibilmente veloce anche in condizioni precedentemente impossibili (fino a -6EV).

Per ogni grande fotografo è essenziale riuscire a trasmettere emozioni attraverso le proprie immagini; costruire storie che possano essere osservate, comprese e rivissute. Per questa ragione i concorrenti impareranno a rafforzare il potere delle proprie immagini attraverso la stampa fotografica professionale. Scopriranno come creare la perfetta corrispondenza cromatica fra lo schermo e l’immagine su carta grazie alla gamma di stampanti Canon Pixma Pro.

La collaborazione fra Canon e Master of Photography vede, in questa quarta edizione, una grande riconferma: per il secondo anno consecutivo la produzione del programma televisivo ha scelto di adottare le soluzioni di videoripresa Canon Cinema EOS per la realizzazione del progetto. Fra tutte le è stata scelta Canon EOS C300 Mark II, una soluzione potente e dotata di una flessibilità creativa che offre un’ampia gamma di opzioni di ripresa. Il tutto completato da ottiche Canon zoom cinematografiche e lenti fotografiche EF professionali. Ogni troupe di ripresa può contare su un ampio e diversificato parco ottiche: a partire da CN-E 17-120mm T2.95 e CN-E 30-300mm T2.95-3.7, obiettivi cinematografici dalla qualità elevata in qualsiasi modalità di ripresa, fino alle ottiche fotografiche EF 16-35mm f/2.8L III USM, EF 70-200mm f/2.8L III IS USM, EF 24-70mm f/2.8L II USM, EF 24-105mm f/4L IS II USM. 

La produzione di un programma come quello di Master of Photography richiede una grande adattabilità dell’attrezzatura video. Ci troviamo ad affrontare situazioni di ripresa molto diverse fra loro, dai set in studio fino a seguire i concorrenti nelle loro esperienze di scatto in esterna. Poter contare, in ogni occasione, sullo stesso modello di videocamera facilità incredibilmente il flusso di lavoro, riducendo i tempi di produzione e ottimizzando la resa cromatica” afferma Alessandro Pinferetti, Second Unit Director di Master Of Photography. “Dal punto di vista della regia il nostro è un lavoro documentaristico, dobbiamo riuscire ad adattare in ogni circostanza il taglio di ripresa in modo agile e rapido. In questo le ottiche adottate fanno la differenza: se in studio si prediligiamo ottiche cinematografiche, in esterna scegliamo ottiche fotografiche EF leggere e performanti come EF 24-105mm f/4L IS II USM”.

Per noi questo 2019 prende inizio con una nuova testimonianza dell’impegno di Canon verso tutti coloro che, ogni giorno e in ogni parte d’Europa, sono accomunati dalla grande passione per la fotografia. Master of Photography rappresenta un’occasione per fotografi professionisti e amatoriali di vivere una avventura straordinaria, di entrare in contatto e confrontarsi con un ampio numero di fotografi di fama internazionale, in parte annoverati tra gli Ambassador europei di Canon.” afferma Massimiliano Ceravolo, Director Professional Imaging Group & Marketing Director Imaging Tecnologies & Communications Group Canon Italia. “Siamo particolarmente fieri di vedere il nostro imaging Ecosystem al fianco dei concorrenti, che avranno la possibilità di recepire dal contesto professionale di Sky e BArts il valore delle tecnologie Canon impiegate nella produzione di questo talent. Il sistema EOS R, le soluzioni Canon Cinema EOS, gli obiettivi e le stampanti PIXMA PRO costituiscono, ciascuna per la sua categoria, tecnologie di riferimento per appassionati e professionisti per innovazione, precisione e qualità d’immagine. L’imaging Ecosystem di Canon offrirà ai concorrenti un valore di continuità, dallo scatto alla stampa, nella consistenza trasversale della gestione cromatica delle immagini garantendo così un risultato eccellente degli scatti che saranno al centro della competizione. Siamo altresì fieri che sia Canon Italia a guidare l’ingresso di Canon Europa nel contesto internazionale di Master of Photography, certi che questa collaborazione influenzerà positivamente gli sviluppi e i futuri rapporti tra Canon, Sky e BArts per nuove produzioni.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here