Presentata a Settembre, finalmente siamo riusciti a mettere le mani sulla nuovissima Canon EOS R (qui la notizia), prima mirrorless Full Frame di Canon, dotata del nuovo sistema EOS R (qui la presentazione alla stampa Italiana). Vediamo le prime impressioni d’uso.

Confezione

La confezione è molto grande e al suo interno troviamo altre due scatole, una contenente il Mount Adapter EF-EOS R e una contenente la EOS R e il nuovo RF 24-105mm F4 L IS USM.

Aprendo la confezione del Mount Adapter, troviamo l’adattatore risposto nella sua custodia protettiva e confezionato in maniera maniacale, ovvero all’interno di una prima bustina da imballaggio, e poi altre due bustine di plastica a protezione dell’adattatore stesso e della custodia; presente anche la guida rapida d’utilizzo.

Una volta aperta la confezione della EOS R, troviamo un primo scompartimento in plastica contenente, manuale di istruzioni e custodia per riporre il 24-105, tracolla,  Batteria LP-E6N, Carica batteria LC-E6E e cavo di alimentazione, Cavo di interfaccia IFC-100U di tipo C da entrambi i lati.

Rimosso lo scompartimento ne troviamo un altro contenente il paraluce. Sotto è presente l’ultimo scompartimento contenente EOS R a destra e obiettivo a sinistra.

Prime impressioni

La EOS R è la prima mirrorless Full Frame di Canon, monta un sensore CMOS da 30,3 megapixel, il processore d’immagine DIGIC 8; per i video abbiamo la possibilità di registrare in 4K/30p con Dual Pixel Autofocus e Full HD a 60fps.

Il corpo macchina è in lega di magnesio e policarbonato con parti in fibra di vetro, e non manca la tropicalizzazione.

La batteria da 1800 mAh ha una durata dichiarata di circa 350/350 scatti, durante i giorni di test la metteremo per bene sotto stress.

Caratteristiche e specifiche tecniche EOS R

– Sensore immagine: CMOS da 36 x 24 mm
– Pixel effettivi: Circa 30,3 megapixel
– Processore di immagine: DIGIC 8
– Mirino: EVF OLED a colori da 0,5″ – 3,69 milioni di punti (1280 x 960)
Tropicalizzazione: 
 Flash integrato: Sì
– Display: Clear View LCD II da 8,01 cm (3,15″), circa 2,1 milioni di punti
– Messa a fuoco:Sistema di rilevamento della differenza di fase con sensore immagine (Dual Pixel CMOS AF)
– Scatto continuo: Max Circa 8 fps velocità mantenuta per immagini 100 JPEG, 47 RAW, 78 C-RAW – Max 5 fps con Tracking AF
– Formati Video: 4K (16:9) 3840 x 2160 (29,97, 25, 24, 23,98 fps) intra o inter frame
Full HD (16:9) 1920 x 1080 (59,94, 50, 29,97, 25, 23,98 fps) intra o inter frame
Full HD (16:9) 1920 x 1080 HDR (29,97, 25 fps) inter frame
Full HD (16:9) 1920 x 1080 (29.97, 25) light inter frame
HD (16:9) 1280 x 720 (119,9, 100 fps) intra frame
– Durata Massima Registrazione: 4K e Full HD – Durata max. 29 min 59 sec. (esclusi filmati con frame rate elevato). Nessun limite 4 GB con scheda exFAT SDXC
– Interfaccia: Rete wireless (IEEE802.11b/g/n), (solo 2,4 GHz), con supporto Bluetooth – Funzioni supportate – EOS Utility, Smartphone, Caricamento su Web, Stampa wireless
– Formati Supportati: JPEG: Rapporto 3:2 (L, RAW, C-RAW) 6720 x 4480, (M1) 4464 x 2976, (S1) 3360 x 2240, (S2) 1696 x 1280
1,6 volte (ritaglio) (L) 4176 x 2784, (S2) 2400 x 1600
Rapporto 4:3 (L) 5952 x 4480, (M1) 3968 x 2976, (S1) 2976 x 2240, (S2) 2112 x 1600
Rapporto 16:9 (L) 6720 x 3776, (M1) 4464 x 2512, (S1) 3360 x 1888, (S2) 2400 x 1344
Rapporto 1:1 (L) 4480 x 4480, (M1) 2976 x 2976, (S1) 2240 x 2240, (S2) 1600 x 1600
– Alimentazione: Batteria al litio ricaricabile LP-E6N da 1800 mAh – durata circa Circa 370 scatti (a 23 °C) – 350 (a 0 °C)
– Dimensioni / Peso:135,8 x 98,3 x 84,4 mm / Circa 580 g (660 g con scheda e batteria)

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here