Insieme alla Canon EOS 77D (qui la nostra recensioneCanon ci ha inviato anche lo zoom Canon EF-S 55-250mm f4-5.6 IS STM, prodotto a partire dal 2013.

Confezione:

Nella confezione troviamo l’obiettivo e il libretto di istruzioni.

Costruzione

Il Canon EF-S 55-250mm f/4-5.6 IS STM,  teleobiettivo dotato di stabilizzatore di immagine e tecnologia STM, presenta un deciso miglioramento rispetto al suo predecessore, sono infatti ben visibili la qualità dell’immagine ed il sistema di autofocus STM, che permette alla lente frontale di non muoversi in avanti o ruotare su se stessa durante la messa a fuoco.
Il barile, composto da 15 lenti disposti in 12 gruppi, porta ad una qualità dell’immagine molto interessante.
L’attacco a baionetta è di plastica, come in tutte le ottiche economiche di Canon, anche il resto del barilotto si presenta molto “plasticoso“. Il peso invece gioca a suo favore e lo rende un buon compagno di lunghi viaggi.

Utilizzo

Se utilizzato con aperture più grandi di f/5.6, si ottengono delle immagini leggermente morbide. A f/5.6, la nitidezza è comunque buona lungo tutta la lunghezza focale e in tutta l’immagine.  Il Canon EF-S 55-250mm f/4-5.6 IS STM ha un bokeh tutto sommato accettabile.

Questo obiettivo mostra una leggera aberrazione cromatica agli angoli dell’immagine a 55mm. Aumentando la focale l’aberrazione si riduce di molto fino a sparire completamente intorno ai 100mm, per poi tornare visibile dai 135mm in poi.
La distorsione è leggermente presente a 55mm, distorsione che risulta assente a 100mm e poco visibile alla massima lunghezza.

La messa a fuoco è molto silenziosa e con una buona luce è abbastanza veloce.

Conclusioni

Un teleobiettivo compatto, di qualità medio/bassa per il formato APS-C, dotato di stabilizzatore d’immagine che evita le sfocature dovute ai movimenti non intenzionali della fotocamera e tecnologia STM, che offre una messa a fuoco silenziosa e fluida durante le riprese video, è il complemento perfetto per l’obiettivo EF standard 18-55 mm (obiettivo venduto spesso in kit con le reflex APS-C), ottimo per avvicinarsi alla fotografia naturalistica, sportiva e di viaggio. Questo permetterà di portare con se solo 2 obbiettivi coprendo un range da 18mm a 250mm.

L’obiettivo è stato il mio compagno di viaggio durante le mie ferie estive e l’ho testato un bel po. Devo ammettere che con questa ottica nello zaino, in coppia con il 18-55, si riesce ad avere quasi tutte le lunghezze focali che possono servire durante un viaggio. I risultati piuttosto buoni e il peso estremamente leggero sono sicuramente un vantaggio quando si viaggia.

Per un prezzo abbastanza contenuto, avete un obiettivo con una lunghezza focale estremamente versatile, un design compatto, silenzioso, dotato di stabilizzatore e veloce sistema di autofocus.

Il Canon EF-S 55-250mm f4-5.6 IS STM si trova in vendita su su Amazon a meno di 180,00 euro.

Alcune foto scattate questa estate

Le foto della galleria non hanno subito alcun processo di post-produzione e sono state scattate con una Canon 77D.

Caratteristiche principali (fonte canon.it):

Motore STM
Tipo di innesto: EF-S
Obiettivo con zoom
Gamma di lunghezze focali: 55 – 250 mm
Apertura massima: f/4-5.6
Apertura circolare
Messa a fuoco automatica
Distanza minima di messa a fuoco: 0.85 m
Ingrandimento massimo: 0.29
Peso: 375 g
Diametro della filettatura del filtro: 58 mm
Stabilizzatore d’immagine
Apertura massima (grandangolo): 4.00

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here