Presentato l’estate scorsa (qui la notizia), abbiamo avuto modo di provare l’interessantissimo Canon EF 70-200mm f/2.8L IS III USM (qui l’unboxing), versione aggiornata di uno degli obiettivi più amati e apprezzati della serie L. Vediamo come si è comportato.

Confezione

Nella confezione, oltre all’obiettivo dotato dei relativi tappi anteriore e posteriore, troviamo il paraluce, un’elegante custodia per il trasporto e la guida rapida di utilizzo.

Costruzione

L’obiettivo EF 70-200mm f/2.8L IS III USM sostituisce il suo predecessore, migliorandone l’esperienza d’uso. Progettato per garantire robustezza e prestazioni elevate, è ideale per i fotografi che necessitano di un teleobiettivo di alta qualità per catturare anche i minimi dettagli.

Le dimensioni sono abbastanza compatte e accettabili, considerando il tipo di obiettivo (zoom 70-200 f/.28) a fronte di un peso “importante”, l’obiettivo misura infatti 89 x 199 mm, per un peso di ben 1480g, di certo non poco e nelle lunghe sedute fotografiche, unito al peso del corpo macchina, si fa di certo sentire.

Inutile dire che come tutte le ottiche della serie L anche in questo caso la qualità costruttiva è molto alta; oltre alla classica linea rossa che identifica la serie L e il colore bianco, troviamo un altro tratto distintivo della serie L, ovvero l’impermeabilizzazione che lo rendono perfetto per le condizioni atmosferiche più impegnative. Resistente a umidità e polvere, EF 70-200mm f/2.8L IS III USM integra elementi anteriori e posteriori con rivestimento alla fluorite, facili da pulire.

Sulla sinistra sono presenti tutti i comandi disponibili, ovvero la gestione del sistema di stabilizzazione e per la messa a fuoco, tutti facilmente raggiungibili durante l’inquadratura, nonché il l’anello per il cavalletto, non fisso ma mobile, con relativa vite per il blocco.

Superiormente, tra le due ghiere per la regolazione di fuoco e focale  è presente la scala della distanza della messa a fuoco.

Il paraluce è in plastica ed è abbastanza grande; l’aggancio avviene tramite il classico sistema a blocco

In posizione di “riposo” sovrasta completamente la ghiera per la messa a fuoco manuale.

L’EF 70-200mm f/2.8L IS III USM ha un’apertura massima f/2.8 su tutta la focale e un diaframma a otto lamelle, permettendo di mettere in risalto i soggetti perfettamente a fuoco su uno sfondo uniformemente sfocato. Grazie agli elementi ottici alla fluorite e UD, l’obiettivo assicura un contrasto elevato e una risoluzione eccellente. L’apertura massima f/2.8, costante per l’intera escursione dello zoom, consente il doppio della luce rispetto a un obiettivo f/4, garantendo riprese ottimali anche in condizioni di scarsa illuminazione.

Lo stabilizzatore ottico d’immagine compensa qualsiasi effetto mosso causato dal movimento della fotocamera mentre il motore USM ad anello offre una messa a fuoco silenziosa e velocissima.

Utilizzo

Il Canon EF 70-200mm f/2.8L IS III USM durante i nostri test si è comportato in maniera egregia, il tutto grazie alla sua luminosità di F/2.8, con la quale si ottengono ottimi scatti anche in condizioni di scarsa luminosità.

Il Canon EF 70-200mm f/2.8L IS III USM è un obiettivo per tutti gli usi e per tutti i giorni, pensato sia per i fotografi professionisti, che gli amatori.

L’apertura fissa f/2.8 rende questo obiettivo ottimo sia all’aperto che al chiuso, dove giocando con l’apertura sul corpo macchina è possibile gestire la sfocatura, soprattutto in caso di ritratti.

Per quanto riguarda la stabilizzazione, troviamo 2 modi possibili, stabilizzazione convenzionale per soggetti statici e stabilizzazione per il panning.

La messa a fuoco è molto veloce e silenziosa grazie al motore AF ultrasonico ad anello.

Noi di Photomaniaci abbiamo avuto modi di utilizzare l’obiettivo in diverse situazioni (primi piani, eventi sportivi, fiere) e siamo rimasti davvero colpiti dalla facilità di utilizzo e soprattutto dalla velocità della messa a fuoco.

Abbiamo utilizzato l’obiettivo prevalentemente a mano libera e in qualche caso su un cavalletto.

Di seguito Alcune foto scattate con il Canon EF 70-200mm f/2.8L IS III USM

Conclusioni

Il Canon EF 70-200mm f/2.8L IS III USM è senza alcun dubbio un ottimo obiettivo, dagli ottimi materiali e protetto da acqua e polvere.

Dimensioni e peso lo rendono utilizzabile anche a mano libera ma per un tempo limitato, dopo qualche ora di utilizzo, il peso si fa sentire.

Certo il prezzo non è alla portata di tutto, ma di sicuro una volta acquistato non ve ne pentirete e non ne farete più a meno.

Attualmente è possibile trovare il Canon EF 70-200mm f/2.8L IS III USM su Amazon ad un prezzo di 2.279 euro.

Caratteristiche principali

Struttura obiettivo (elementi/gruppi): 23/19
Num. di lamelle del diaframma: 8
Apertura minima: 32
Distanza minima di messa a fuoco (m): 1,2
Ingrandimento massimo (x): 0,21 (a 200 mm)
Apertura massima: f/2.8 costante
Informazioni sulla distanza:
Stabilizzatore d’immagine: a 3.5 stop
Attuatore AF: USM ad anello
Resistenza all’umidità e alla polvere:
Accessori Copriobiettivo: E-77II
Paraluce obiettivo: ET-87
Custodia per obiettivo: LZ1326
Dimensioni / Peso: 88,8 x 199 mm (diametro x lunghezza) / 1480g

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here