Presentata a Luglio dello scorso anno, abbiamo avuto modo di provare l’ultima evoluzione Panasonic per le fotocamere bridge Serie FZ, la LUMIX FZ300, con ottica Leica DC, con un’apertura f/2.8 costante lungo tutta l’escursione focale 25-600 mm.

Confezione

Il contenuto della confezione, è abbastanza completo, infatti troviamo il caricabatteria, il cavo CA, il cavo USB, il paraluce, il copriobiettivo con un laccetto per “legarlo” alla macchina fotografia, la tracolla, e il DVD.

Costruzione

A livello costruttivo, negli ultimi anni, Panasonic ha alzato l’asticella, e ci ha abituati a prodotti dalla notevole qualità costruttiva e la FZ300 non fa eccezione. Troviamo infatti un corpo macchina molto ben realizzato e completamente tropicalizzato, l’impugnatura in gomma assicura un’ottima presa e anche se la Lumix FZ300 non è leggerissima, non abbiamo riscontrato alcun tipo di problema anche nelle lunghe sedute fotografiche.

Nella parte superiore, sulla destra della fotocamera troviamo la ghiera per scegliere tra le varie modalità di scatto, Auto, P, A, S, M, Creative Video, C (personalizzato), Scatto panorama, Guida scene, Creative Control. Vicino alla ghiera, sulla destra, troviamo la “levetta” per accensione e spegnimento.
Sulla destra, proprio sull’impugnatura, troviamo una miriade di pulsanti e funzionalità, che all’inizio possono “spaventare” ma basta davvero poco per prendere la dimestichezza necessaria per usare al meglio tutte le funzionalità e le opzioni che abbiamo a disposizione.

Sulla parte bassa dell’impugnatura troviamo una delle due ghiere di selezione, i due tasti funzione fn1 e fn2, il led della connessione WiFi, il pulsante per la registrazione video e il comando per gestire lo zoom.

Sul dorso della Fotocamera, a destra del display, touch e ribaltabile, troviamo, dall’alto verso il basso, il pulsante per la visione delle foto e dei filmati fatti, Disp., per cambiare display, tasto Menu/set con attorno i vari tasti funzione (scatto multiplo/autoscatto, WB, ISO, autofocus) ed infine il terzo tasto funzione fn3.

Sopra il display troviamo, a sinistra del mirino (elettronico, OLED da 1440k punti con un ingrandimento di 0,7x), il quarto tasto funzione, fn4, mentre a destra troviamo il Pulsante AF/AE LOCK e la leva per la modalità di messa a fuoco, AFS/AFF (messa a fuoco automatica, La messa a fuoco viene impostata automaticamente quando si preme a metà il pulsante di scatto), AFS (La messa a fuoco viene fissata mentre il pulsante è premuto a metà), AFF (Qualora il soggetto si sposti mentre il pulsante di scatto è premuto a metà, la messa a fuoco viene corretta per adattarla automaticamente allo spostamento), AFC (Messa a fuoco automatica. Quando si preme a metà il pulsante di scatto, la messa a fuoco viene eseguita in modo continuo per adattarla al movimento), MF (Messa a fuoco manuale).
Sul lato destro dell’obiettivo troviamo il selettore per la messa a fuoco manuale. Sotto il selettore troviamo un pulsante che, se premuto in modalità di messa a fuoco manuale, la messa a fuoco automatica inizia a funzionare, se premuto in modalità di messa a fuoco automatica, viene visualizzata la schermata di selezione in caso di messa a fuoco su un soggetto vicino (registrazione macro).
Presente un potente flash integrato, nonchè la slitta per un flash opzionale.

Inferiormente troviamo, l’aggancio per il cavalletto e alla sua destra l’alloggiamento per batteria e SD. Non condividiamo la scelta di inserire lo slot per la memoria sotto la Fotocamera, ciò implica una certa scomodità nel caso in cui, utilizzando la Fotocamera sul cavalletto, ci dovessimo trovare nella situazione di dover cambiare la scheda di memoria.

Utilizzo

La Lumix FZ300, mette a disposizione molte funzioni e opzioni, raggiungibili sia tramite i pulsanti fisici che tramite la relativa funzione software.

Il vero punto di forza delle FZ300 è il possente obiettivo capace di uno zoom 24x, da una focale di 25mm fino a 600mm con apertura di f/2.8 su tutta l’escursione, tutto coadiuvato dal sistema di stabilizzazione a 5 assi che oltre a contenere le vibrazioni alle massime escursioni, permette di mettere a fuoco alla distanza minima di 1cm, dando la possibilità di poter effettuare macro notevoli.

Un altro punto dove la FZ300 ci ha ben impressionato è stato lo scatto continuo (raffica). In modalità normale e AF continuo di riescono a fare ben 6 scatti al secondo, ma se impostiamo la modalitàraffica 4K“, gli scatti al secondo passano addirittura a 30 ma la risoluzione passa a 8 Megapixel. Risultati migliori si ottengono regolando gli ISO manualmente.

La FZ300 offre il meglio di se all’aperto e in ambienti molto luminosi, in interno, sorpattutto alla massima escursione abbiamo notato un pò di rumore, complice soprattutto il sensore da soli 12 megapixel.

Il flash presente sulla Lumix FZ300 è più che sufficiente per usi amatoriali non troppo spinti, per usi un pò più seri, è sempre meglio usare un’unità esterna. Per utilizzare il flash basterà premere il pulsante posto sul lato sinistro (impugnando la fotocamera); lo sblocco è meccanico, quindi il flash si alzerà anche con la fotocamera spenta. Per l’uso con il Flash sono presenti diverse opzioni, Automatico, Automatico/Riduzione occhi rossi, Sempre attivo, Sempre attivo/Riduzione occhi rossi, Sincr. lenta, Sincr. lenta/Riduzione occhi rossi, Sempre disattivo /solo in modalità iA, iA+).

Per quanto riguarda, invece, la parte video, la FZ300 si è davvero ben comportata in ogni soluzione con la possibilità di offrire la registrazione in 4K, opzione non facile da trovare nella fascia consumer. Il sontuoso zoom e il sistema di stabilizzazione offrono video sempre fluidi e a fuoco.

La batteria da 1200mAh offre una discreta autonomia e senza usare flash e WIFI si arriva a fare sui 400 scatti, ma usando spesso il flash o la condivisione via WIFI, la quantità di scatti possibili cala.

Conclusioni

La Panasonic Lumix FZ300 è una buona fotocamera bridge, dalle molte opzioni che la avvicinano molto ad una reflex. Purtroppo anche il prezzo di 499 euro la avvicina molto al mondo reflex, forse un pò troppo. Certo la qualita dell’obiettivo, lo zoom, la notevole raffica e la possibilita dei video in 4k la rendono non proprio una dridge entry level, ma considerando gli appena 12 megapixel, sarebbe stato meglio un prezzo leggermente piu basso.

Foto

Di seguito alcune foto scattate con la Panasonic Lumix FZ300

 

Caratteristiche e specifiche tecniche

Sensore: Sensore MOS 1/2,3 High Sensivity / 12,8 Megapixel Totali, effettivi 12,1 Megapixel
Mirino: Mirino LVF (Live View Finder) OLED da 0,39 pollici (1.440.000 pixel), campo visivo: circa 100%,/Ingrandimento: circa 3,88x / 0,7x (equivalente di una fotocamera da 35 mm), Eye Sensor
Modalità Ghiera/ Modalità pulsante Intelligent Auto, P, A, S, M, Creative Video, C (personalizzato), Scatto panorama, Guida scene, Creative Control
Risoluzione massima Video: 1920×1080 a 50 FPS
Lunghezza focale: f = 4,5 – 108 mm/(25 – 600 mm, equivalente di una fotocamera da 35 mm in 4:3)/(26 – 624 mm, equivalente di una fotocamera da 35 mm in 3:2)/(27 – 648 mm, equivalente di una fotocamera da 35 mm in 16:9)/(30 – 720 mm, equivalente di una fotocamera da 35 mm in 1:1)
Obiettivo: LEICA DC VARIO-ELMARIT/14 elementi in 11 gruppi/(5 lenti asferiche / 9 superfici asferiche / 3 lenti ED / 1 lente rivestimento Nano Surface) / Apertura F2,8 / diaframma Iris multifase (foto: F2,8 – 8,0, immagine in movimento: F2,8 – 11,0)
Stabilizzatore ottico d’immagine: HYBRID O.I.S. + a 5 assi*/* La compensazione a 5 assi funziona per la registrazione di video tranne che per i video 4K o la registrazione di video ad alta velocità.
Zoom ottico: 24x
Flash integrato: Sì
Display: LCD TFT orientabile 3 pollici
Formato File: JPEG, RAW – Video: AVCHD, MP4
Memoria: SD, SDHC, SDXC
WiFi: IEEE 802.11b/g/n/2412 MHz – 2462 MHz (can. 1-11)/WPA / WPA2/Modalità infrastruttura / WPS
GPS: No
Batteria: Al litio da 1200mAh
Dimensioni/peso: 131,6×91,5×117,1mm/691g

[vote voto=”9″ titolo=”Costruzione / Ergonomia” /][vote voto=”8″ titolo=”Materiali” /][vote voto=”7″ titolo=”Autonomia” /][vote voto=”6″ titolo=”Prezzo” /][vote voto=”7″ titolo=”Rapporto qualità / prezzo” /]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here